Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 940
RAGUSA - 20/01/2016
Politica - I consiglieri di maggioranza non si sono presentati alla prima convocazione della seduta del consiglio

Tra Piccitto e gruppo consiliare continua la "guerra fredda"

Ci sarà un chiarimento alla presenza dei vertici nazionali M5S sui nodi ancora irrisolti Foto Corrierediragusa.it

C´è sempre maretta tra gruppo consiliare e amministrazione comunale. Ancora una volta i consiglieri di maggioranza non si sono presentati alla prima chiamata della seduta del consiglio convocata per martedì per cui si è reso necessario il chiarimento tra sindaco, assessori e consiglieri e il conseguente rinvio dei lavori d´aula. Nulla è trapelato dal confronto ma è chiaro che i dissidi, o comunque i diversi punti di vista, non sono stati superati. Sul tavolo il completamento della giunta dopo le dimissione di Stefania Campo, che qualcuno anticipa come rientrante in giunta dopo un caso creato sul nulla o quasi, e la sorte politica di Stefano Martorana, assessore al Bilancio, braccio destro di Federico Piccitto (foto), che il sindaco non vuole assolutamente mollare nonostante le richieste reiterate del gruppo. Per risolvere il caso pare che si muoveranno Luigi De Maio e Alessandro di Battista che saranno a Vittoria venerdì. Il M5S dopo il caso Quarto e Gela non può permettersi altri passi falsi e vuole blindare l´amministrazione di Ragusa.