Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 783
RAGUSA - 01/10/2015
Politica - Il meetup contro molte scelte della giunta

RagusAttiva su destinazione risorse economiche

Scelte di bilancio non condivise Foto Corrierediragusa.it

RagusaAttiva non condivide molte scelte dell´amministrazione. Le idee e le progettualità nella casa pentastellata ragusana divergono e il meetup entra in collisione con le scelte di bilancio operate dal sindaco Federico Piccitto e soprattutto con l´utilizzo delle royalties derivanti dall´attività di estrazione nel territorio. Per RagusAttiva l´obiettivo dell´amministrazione, che è poi fondamentale per tutto il M5S, è il miglioramento della qualità dell´aria. Cosa che a Ragusa non avviene anche se le risorse ci sarebbero utilizzando buona parte dei 28 milioni incassati. Il meetup suggerisce la destinazione delle risorse. Tredici milioni di euro per la riqualificazione energetica di 13 mila metri quadrati di edifici pubblici; due milioni e mezzo per creare una rete comunale di trasporto pubblico su gomma per circa 1,3 milioni di km contro i 500 mila attuali;
sei milioni di euro come prima di due annualità per costruire le stazioni della metropolitana di superficie, al posto di improbabili e antistorici parcheggi a Ragusa Superiore e Ragusa Ibla, proposti dalla parte del consiglio comunale amante della cementificazione del suolo.

E ancora tre milioni di euro per il fotovoltaico e 5 milioni 880 mila
per l’impianto di teleriscaldamento: infrastruttura necessaria per riscaldare la piscina comunale, la struttura per anziani e tutti gli impianti sportivi di contrada Selvaggio e sei milioni 700 mila euro per circa 10 km di piste ciclabili.