Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:03 - Lettori online 1264
RAGUSA - 06/10/2007
Politica - Ragusa - Seduta maratona del consiglio comunale

Maggioranza spaccata
sui debiti fuori bilancio

La somma complessiva si aggira sugli 800mila euro
Intanto il movimento "Città" propone un referendum
Foto Corrierediragusa.it

Maggioranza spaccata per la prima volta in consiglio comunale, in occasione dell´approvazione dei debiti fuori bilancio, per un ammontare di circa 800mila euro.

Nell´ultima seduta maratona convocata dal presidente del consiglio Titì La Rosa (nella foto) e protrattasi fino a tarda notte, il civico consesso ha approvato, con non poche difficoltà, le 19 voci dei debiti fuori bilancio. Tra queste spiccano i risarcimenti dovuti ai cittadini dal comune per incidenti stradali verificatisi a causa delle discutibili condizioni di alcune strade pubbliche e la concessione governativa per i telefonini.

Le fibrillazioni in aula erano nate a causa di una frangia della maggioranza che aveva obiettato sull´ammissione di alcune voci.

Intanto il movimento "Città" propone un referendum con sei quesiti da sottoporre all´attenzione dei ragusani che, così, potranno dire la loro su alcune vicende che tengono banco quali le aree Peep, la privatizzazione dell´acqua, i benefit dei politici e l´abolizione dei consigli circoscrizionali.