Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 760
RAGUSA - 01/05/2014
Politica - L’assessore Brafa conferma i 680 mila euro finanziati dalla Regione

Polemiche a Ragusa sui cantieri di servizio

L’amministrazione Piccito definisce "pretestuose" le posizioni assunte da Migliore, Marino, D’Asta e Massari Foto Corrierediragusa.it

I cantieri di servizio sono l´ennesimo terreno di scontro tra opposizione e giunta Piccitto. L´amministrazione è entrata nel mirino di Sonia Migliore, Elisa Marino, Mario D´Asta e Giorgio Massari che hanno criticato i ritardi e le incertezze dell´assessore ai Servizi sociali nell´avvio dei cantieri di lavoro che la regione ha finanziato e che dovrebbero rappresentare una boccata di ossigeno per le famiglie di quanti sono in posizione utile per essere impegnati nella attività programmate. Una riunione di giunta ha provocato l´ennesimo attacco frontale nei confronti dell´assessore Flavio Brafa (nella foto) perchè per l´opposizione è stata la conferma della colpevolezza amministrativa della giunta Piccitto che ha cercato di recuperare in extremis il lavoro non svolto. L´assessore Brafa ha replicato che si tratta di una riunione di routine ma ha soprattutto spiegato che non ci sono pericoli per il finanziamento dei cantieri di lavoro, che nessuna risorsa è stata persa, che i cantieri prenderanno il via non appena la Regione darà il suo ok. Per l´assessore Brafa i ritardi sono tutti imputabili alla Regione che ha chiesto ai comuni di rideterminare i parametri di spesa fissati tanto che in quasi tutti i comuni siciliani non è stato autorizzato ancora l´avvio.

Per Ragusa dunque sono confermati 680 mila euro di finanziamento ed a breve è prevista l´attivazione di dieci cantieri sui 13 finanziati. Brafa bolla dunque come "pretestuose" le posizioni assunte dall´opposizione che getta fumo negli occhi della gente piuttosto che spiegare in modo analitico le ragioni dei ritardi.