Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1026
RAGUSA - 20/03/2008
Politica - Ragusa - Oltre duemila al teatro Tenda tra aderenti e simpatizzanti

Ragusa: Leontini apre con il pienone

Una vera e propria festa del popolo Forza Italia Foto Corrierediragusa.it

L’on Innocenzo Leontini ha dato il via alla sua campagna elettorale davanti ad una platea di amici e sostenitori, i quali hanno riempito il Teatro Tenda ben oltre la sua capacità di contenimento.

Una vera e propria festa del popolo Forza Italia, che si è stretto attorno al suo candidato. Dopo il saluto da parte del sindaco di Ragusa, Nello Dipasquale, di Ispica, Piero Rustico, e di Santa Croce Camerina, Lucio Schembari, è stata la volta del Coordinatore regionale di Forza Italia, Angelino Alfano, che ha ripercorso le vicende che hanno portato alla ricandidatura di Leontini all’Ars.

«Gli avevo proposto di presentarsi alle politiche ? ha detto Alfano ? ma mi sono dovuto scontrare con il senso di responsabilità che lega Innocenzo al suo territorio e che, a sua volta, pretende la presenza di Innocenzo alla Regione». Alfano ha detto anche che Leontini farà parte della squadra di governo, scatenando applausi a più riprese in sala. Alfano si è più volte complimentato con Leontini per la sua capacità di catalizzare consensi elettorali, a testimonianza di un ottimo lavoro nel territorio ragusano.

Nel suo intervento, poi, Leontini ha snocciolato i temi dell’attualità politica ed istituzionale in provincia di Ragusa, alla Regione ed a livello nazionale. L’On. Leontini ha parlato anche del suo lavoro alla Regione e di come, nella qualità di assessore regionale all’agricoltura e di parlamentare, sia riuscito a portare 200 milioni di euro per l’agricoltura. Il candidato del PdL ha parlato anche di Sanità e turismo, soffermandosi sulla necessità di un ulteriore rilancio delle politiche nazionali e regionali a favore della Sicilia e della provincia di Ragusa.

Vale la pena sottolineare che il Teatro Tenda non era mai stato usato prima per eventi politici. La struttura ha contenuto circa 2000 - 2500 intervenuti. Una partecipazione mai vista per un candidato all´Ars.

(Nella foto in alto Innocenzo Leontini e Angelino Alfano)