Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 1196
RAGUSA - 23/05/2012
Politica - Il presidente della Regione ha emanato il decreto di nomina, ultima seduta consiglio giovedì

Giovanni Scarso si insedia venerdì alla Provincia

Lo scambio delle consegne con il presidente Antoci è previsto alle 10 nell’aula consiliare di palazzo del Fante

E´ ufficiale: l´insediamento del commissario regionale Giovanni Scarso avrà luogo venerdì alle 10 nell´aula consiliare di palazzo del Fante. Lo scambio delle consegne con il presidente Franco Antoci è stato subito fissato dopo la pubblicazione e la notifica del decreto di nomina da parte del presidente della Regione a Giovanni Scarso. Lombardo ha firmato la nomina ad una settimana dalla notizia ufficiosa della nomina di Scarso quale commissario straordinario alla provincia; l´avvocato vittoriese, 79 anni, assumerà i poteri del presidente, della giunta e del consiglio e resterà in carica fino alla prossima primavera quando tutte le provincie siciliane andranno alle urne.

Il decreto di nomina spegne sul nascere le voci circolate in questi giorni circa le perplessità di Raffaele Lombardo di volere attendere il pronunciamento del Tar di Palermo sul ricorso presentato dal presidente Franco Antoci e dai consiglieri provinciali tendente all’annullamento del commissariamento dell’ente. Se, infatti, la sentenza del Tar dovesse dare ragione ai ricorrenti tutto resterebbe come prima e la provincia andrebbe alle urne alla prima occasione utile, probabilmente in contemporanea con le elezioni regionali che sono attese per la fine di ottobre.

Il presidente del Consiglio, Giovanni Occhipinti, ha convocato quella che sarà l´ultima seduta. L´appuntamento è per giovedì alle 17. I consiglieri hanno deciso anche di rinunciare al gettone di presenza.

Franco Antoci intanto sta completando le sue visite di commiato presso i rappresnetanti istituzionali della provincia. Il presidente ha anche convocato una conferenza stampa per giovedì per tirare le somme del bilancio della sua attività alla guida dell´ente.