Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 927
RAGUSA - 31/12/2011
Politica - Gli effetti delle nuova legge sulle incompatibilità partono da lunedì

Salvo Mallia e Piero Mandarà lasciano la giunta Antoci, aperta la successione

In pole position Silvio Galizia ed il fratello dello stesso Mandarà, Salvatore
Foto CorrierediRagusa.it

Salvo Mallia (nella foto) e Piero Mandarà lasciano palazzo del Fante. La nuova legge sulle incompatibilità entrerà in vigore già da lunedì ed in mattinata i due assessori della giunta Antoci formalizzeranno le loro dimissioni.

Piero Mandarà è candidato a sindaco di S. Croce mentre Salvo Mallia, dieci anni a palazzo del fante, vede un futuro a palazzo dell’Aquila nel dopo Dipasquale. Per effetto delle dimissioni resteranno in consiglio, Giovanni Mallia, e Salvatore Mandarà.

Si apre per il presidente Antoci il problema delle sostituzioni anche se è probabile che il presidente, in ossequio alla voglia di austerità e contenimento dei costi della politica che soffia in tutte le direzioni, potrebbe scegliere di non sostituire i due uscenti affidando le deleghe ad altri consiglieri in giunta chiedendo a qualche consigliere della maggioranza di seguire da vicino le problematiche dell’assessorato di salvo Mallia, Ambiente , e di Piero Mandarà, Servizi Sociali. Nel Pdl tuttavia qualcuno scalda già i motori perché vorrebbe che i due assessorati fossero occupati da altri titolari.

Silvio Galizia, capogruppo, e proprio il fratello di Piero Mandarà, Salvatore, sono i nomi che circolano ma è tutto da verificare anche perché l’amministrazione è ormai col fiato corto. In primavera infatti potrebbe arrivare il commissario. Per effetto delle dimissioni resteranno in consiglio, Giovanni Mallia, e Salvatore Mandarà.


Lotto
31/12/2011 | 19.22.43
ARISTARK

Vincita al lotto dimezzata. Ma rilanciano subito. I numeri li hanno avuti in sogno.