Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 800
RAGUSA - 16/11/2011
Politica - Sarà fissata quanto prima la data delle primarie per esprimere il candidato alla Provincia

Peppe Calabrese: "Sto con Zago, ma dico no a "Territorio"

Il segretario cittadino del Pd è aperto alla grande coalizione dall’Udc a Sel

Peppe Calabrese si allinea sulle posizioni del segretario provinciale Salvatore Zago. Il segretario comunale Pd sposa la linea della segreteria provinciale che vuole una grande coalizione che alle prossime amministrative potrebbe andare dall’Udc a Sel ma dice no a «Territorio».

La formazione politico - culturale ispirata da Nello Dipasquale è out nella visione di Peppe Calabrese, da sempre nemico del sindaco. Il segretario spiega il perché del suo no a «Territorio: «I massimi esponenti dell’associazione sono i leader locali di Pdl e Pid e non vedo come potremo andare d’accordo. Abbiamo visioni diverse della politica».

Dalla segreteria cittadina è emersa la necessità di fissare il prima possibile la data delle primarie e la scadenza per la presentazione della candidatura alla presidenza della Provincia. Dice ancora Peppe Calabrese: «Siamo pronti, come sempre, a fornire la nostra piena collaborazione al partito a livello provinciale per raccogliere quanti più consensi sarà possibile».