Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 778
RAGUSA - 11/07/2011
Politica - Il chiarimento interno al Pd rinviato al 18 quando sarà a Ragusa il segretario regionale

Salvatore Zago si dimette da segretario provinciale Pd

Tanti nodi da sciogliere in provincia ed il parlamentare comisano non vuole stare sulla graticola

Salvatore Zago si dimette da segretario provinciale del Pd. La decisione è stata maturata dall’ex parlamentare comisano da qualche giorno ma solo oggi sarà resa ufficiale.

Le dimissioni saranno l’argomento forte dell’incontro che la direzione provinciale del Pd avrà il 18 di questo mese con il segretario regionale Salvatore Lupo che ha annunciato la sua visita a Ragusa. Zago non ha ancora motivato ufficialmente le sue dimissioni ma alla base della sua iniziativa c’è la volontà di favorire il chiarimento all’interno del Pd tra le varie componenti che fanno capo ai due parlamentari Roberto Ammatuna e Pippo Di Giacomo; c’è poi da affrontare il nodo Ragusa dopo il segretario comunale Peppe Calabrese, ad onta del suo ottimo successo personale, non è riuscito a convogliare sul candidato a sindaco, Sergio Guastella, proposto proprio da Calabrese gli stessi consensi. Sullo sfondo anche l´ombraa di Gianni Battaglia che con lo stesso Calabrese è ai ferri corti dopo anni di "innamoramento".

Salvatore Zago vuole insomma accelerare il chiarimento ed ha visto nel gesto delle dimissioni il modo migliore per affrontare i nodi del Pd in campo provinciale.