Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1072
RAGUSA - 07/04/2011
Politica - Ragusa: niente più consiglio comunale

Mimì Arezzo fa un passo indietro e ritira la candidatura

Il rappresentante Mpa continuerà invece a mantenere il ruolo di coordinatore provinciale

C’è chi si candida e c’è chi si ritira. Mimì Arezzo fa un passo indietro ed ha deciso di non candidarsi più al consiglio comunale. «Non mi sento più le forze necessarie per espletare il mandato ed ho problemi di salute- dice Arezzo annunciando il suo ritiro. Il rappresentante Mpa continuerà invece a mantenere il ruolo di coordinatore provinciale di Mpa che ricopre da quasi due anni. Mimì Arezzo è stato per due legislature a palazzo dell’Aquila e nella prima fase della sindacatura Dipasquale è stato consulente del sindaco per i beni culturali ed il centro storico.

Il suo ruolo è stato molto apprezzato ma il passaggio ad Mpa ha indotto Arezzo a rimettere la delega e dedicarsi all’organizzazione ed al radicamento del movimento per l’autonomia. Nel momento in cui Mimì Arezzo ha comunicato il suo ritiro ha colto al volo l’occasione per annunciare invece il passaggio del testimone al figlio Michele che sarà candidato alle comunali per Mpa. Da un Arezzo all’altro la famiglia Mpa si rinnova.