Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1618
RAGUSA - 25/12/2010
Politica - Ragusa: la campagna elettorale entra già nel vivo

Amministrative: Schembari e Sbezzi nella lista Dipasquale

Già da tempo in fermento, i vertici della lista civica "Di Pasquale sindaco", hanno provveduto nei giorni scorsi al rinnovo del direttivo

La campagna elettorale entra già nel vivo, specie per quanto riguarda il cambio di casacche e l´"ingaggio" di pezzi forti da parte dei vari movimenti e partiti politici. Già da tempo in fermento, i vertici della lista civica "Di Pasquale sindaco", hanno provveduto nei giorni scorsi al rinnovo del direttivo. Un adempimento "salutato" con l´arrivo, per l´appunto, di due pezzi da novanta: l´avvocato Michele Sbezzi, già fautore della lista civica "Città", che elesse un rappresentante nelle scorse amministrative (Sergio Guastella), ma soprattutto un politico navigato ed esperto come il medico Raffaele Schembari, consigliere provinciale che recentemente ha lasciato l´Udc. Sbezzi è stato nominato segretario cittadino, mentre Schembari sarà il presidente. Vice coordinatore l´ex presidente del consiglio di circoscrizione Sud, Corrado Presti, ex An.

Faranno parte dell´organismo anche gli eletti: Mario Galfo, capogruppo in consiglio comunale; Antonio Di Paola, ex Udc, presidente della VI commissione consiliare, ed il consigliere comunale Santina Fazzino. Ed ancora, i consiglieri circoscrizionali Giannella Gurrieri (presidente di "Ragusa centro", ex An), Massimo Di Fredi, ex Ds, Laura Bracchitta, Angelo La Porta, ex Udc, Emanuela Brancalion e Giacomo Cataudella (ex Udc).

Si è così conclusa, in seno alla lista che appoggerà il sindaco uscente, la fase dedicata alla formazione degli organismi interni, anche se resta da definire il conferimento delle deleghe per aree di interesse. Subito dopo le festività di fine anno, la lista avvierà gli incontri per stilare il programma da portare avanti, con alla guida Nello Dipasquale.