Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 624
RAGUSA - 08/12/2010
Politica - Ragusa: movimenti politici in città

Perde "pezzi" il Pd, in 4 passano all´Api

Gongolante, ovviamente, Tuccio Di Stallo per le nuove adesioni

Il Partito democratico perde altri "pezzi" e Alleanza per l´Italia, di contro, ingrossa le proprie fila. E´ ormai un fatto ricorrente, specie dopo che l´ex deputato regionale Sebastiano Gurrieri ha aderito ufficialmente al movimento di Rutelli, che ha in Tuccio Di Stallo (altro ex Pd, per giunta tra i fondatori) il suo rappresentante provinciale. Gli ultimi in ordine di tempo ad aver aderito al movimento rutelliano sono Gianni Di Stefano, Giorgio La Terra, Rocco Parrino e Nunzio Migliorisi.

Gongolante, ovviamente, Tuccio Di Stallo per le nuove adesioni. «Non posso che essere soddisfatto – dichiara – della crescente attenzione verso il nostro movimento, che si conferma polo attrattivo politico e sociale per tutti i moderati della provincia».

Il coordinatore provinciale di Alleanza per l´Italia ritiene che il movimento sia «l´unico punto di riferimento per quanti confidano nel cambiamento di una politica che ha bisogno di uscire fuori dagli schemi stagnanti degli schieramenti dei due poli. Lo dimostra – aggiunge – l´adesione di quattro esponenti politici di rilievo come Di Stefano, La Terra, Parrino e Migliorisi, che accogliamo con piacere e con la certezza di lavorare insieme ad un progetto che risponda alle reali esigenze della cittadinanza». Di Stallo è anche soddisfatto perché «numerosi cittadini stanno rispondendo alla campagna di tesseramento». (Gazzetta del Sud)