Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 609
POZZALLO - 09/05/2009
Politica - Pozzallo: a maggioranza nell’ultima seduta del consiglio comunale

Pozzallo: approvato piano triennale opere pubbliche

E’ stato l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Amore ad elencare quali saranno i progetti che l’amministrazione intende adottare

È stato approvato a maggioranza il programma triennale delle opere pubbliche del comune di Pozzallo. E’ stato l’assessore ai lavori pubblici, Giuseppe Amore, ad elencare, nella seduta della civica assise di giovedì sera, quali saranno i progetti che l’amministrazione intende adottare. La proposta è stata redatta su specifiche direttive dell’amministrazione comunale nel rispetto del documento di programmazione economico-finanziaria. I capigruppo di maggioranza e opposizione hanno stabilito la priorità degli interventi previsti dal piano triennale delle opere pubbliche. Ecco, nel dettaglio, come si articola il programma di interventi.

Edilizia scolastica e sociale. Si prevedono i lavori di ristrutturazione ed ampliamento di un fabbricato sito in c.da Scaro (l’immobile apparteneva ad Umberto Pitino, in galera per crimini di mafia e «consegnato» in comodato gratuito a don Pierino Gelmini, per il recupero di ex tossicodipendenti), l’adeguamento alle norme di sicurezza degli impianti tecnici della scuola elementare Rapisardi, la costruzione di una scuola materna a 5 sezioni in Viale Orsa Maggiore, la manutenzione straordinaria della copertura della scuola elementare «G. Pandolfi», dell’asilo nido comunale e del centro anziani, oltre al progetto di un parco urbano da ubicare in c.da Scaro.

Stradali. Si prevede la manutenzione straordinaria della sede stradale e la realizzazione di uno spartitraffico in viale Europa, la realizzazione di una strada di collegamento fra la via Piave e la via Follerau, l’allargamento della parallela al viale Australia, l’ampliamento di viale Asia per adibirlo a via di fuga, delle opere di manutenzione straordinaria della piazza delle Rimembranze, la realizzazione di marciapiedi per il viale Australia, la costruzione di via S. Pertini, attigua al comando dei vigili urbani e la realizzazione del parcheggio nell’area compresa tra la ferrovia e la S.P. 45 oltre ad una riqualificazione della zona pedonale al cimitero comunale.

Igienico Sanitarie. Si prevede il secondo stralcio dei lavori di risanamento delle stazioni di sollevamento e il rifacimento di alcuni tratti delle rete fognaria nel centro abitato, nonché la realizzazione di un sistema integrato per lo smaltimento delle acque nere di via Torino, oltre ad altri lavori di rifacimento della rete fognaria per il centro abitato.

Fra le priorità anche la riqualificazione del Cineteatro Giardino e il completamento dell’intervento di restauro della villa Tedeschi.

A fine seduta è stato inserito un ultimo punto presentato dal consigliere Vincenzo Pitino (e votato positivamente) sul piano di riqualificazione della piazzetta di San Pietro, strade attigue, fra cui la via Vito Giardina. È stato ritirato, in autotutela, il punto relativo al piano commerciale per l’assenza del progettista incaricato e per il necessario coordinamento con il redattore del Prg.

Sarà oggetto di voto, nel corso del prossimo consiglio comunale, la proposta del gruppo di minoranza sulla ristrutturazione del ex mercato ortofrutticolo da utilizzare quale struttura ludico-sportivo-ricretiva con fondi richiesti al credito sportivo, e la istituzione di un monumento celebrativo del 180. anniversario della città di Pozzallo. Approvata anche la delibera sull’indennità di carica del presidente del consiglio e sui gettoni di presenza ai consiglieri comunali.

"I lavori – dichiara il sindaco Peppe Sulsenti - per il completamento della colonia marina sono stati appaltati da qualche giorno e che a breve partiranno a completamento di tutti i necessari incartamenti. A giorni partirà anche il cantiere di lavoro per la sistemazione del primo tratto dell’ex provinciale Pozzallo - S.Maria del Focallo nel tratto del primo scivolo". Durante il prossimo consiglio comunale, si voterà per il bilancio comunale.