Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:55 - Lettori online 1410
POZZALLO - 15/01/2012
Politica - Le amministrative di primavera nella cittadina marinara

Monte presentato ufficialmente come candidato sindaco

Orazio Ragusa si è sentito con Nino Minardo in prospettiva futura
Foto CorrierediRagusa.it

"C´è un´intesa di massima con Nino Minardo ma sarà ufficializzata solo fra qualche giorno. Il tempo di vederci a breve e daremo per fatto l´accordo con l´area «minardiana» del Pdl". E´ il deputato regionale Orazio Ragusa, nel corso della presentazione del candidato a sindaco Raffaele Monte, a fornire i particolari di un accordo in dirittura d´arrivo fra l´Udc e il Pdl per le elezioni comunali del prossimo maggio.

Il concomitante comunicato del parlamentare «azzurro» dove si sono prese le distanze da un accordo fra il candidato a sindaco Emanuele Pediliggieri e lo stesso Pdl di Pozzallo chiarifica meglio le alleanze nel centrodestra per la successione a Peppe Sulsenti.

"Smentisco in modo secco e netto – dichiara Minardo – un accordo con Pediliggieri. Nulla questio sulla persona Emanuele Pedilliggieri che stimo ed a cui auguro buon lavoro per la ventura campagna elettorale. Ma il PdL di Pozzallo non ha ancora preso alcuna decisione in merito, non se ne è discusso e lo si farà solo nei tempi e nei modi consoni". Con Monte.

Il coordinatore regionale dell´Udc, Giampiero D´Alia, a Pozzallo per dare manforte alla candidatura di Monte, ha speso parole positive per l´ex assessore provinciale. "Ricerchiamo – ha detto – un candidato «giovane» che possa amministrare con senso pratico e con spiccato senso alla legalità. Monte, in questo senso, lo è. Ha sposato l´Udc, ovvero il partito che ha detto di «no» ai posti all´Ars al fine di appoggiare il governo Lombardo. A Monte dico di avere la stessa chiarezza politica coi cittadini".

Monte ha poi parlato per diciassette minuti, prospettando una Pozzallo vocata al turismo con idee innovative, la partecipazione della collettività alla costruzione della città (il simbolo accanto al nome, un pezzo di Lego a testimonianza della voglia di crescita), lo sviluppo legato al porto, la ricerca degli evasori totali per le asfittiche casse comunali, l´occupazione per non far emigrare i tanti giovani pozzallesi.

"Non temo nessuno – ha concluso Monte – Rispetto tutti. La volontà è quella di crescere assieme ".Presenti, oltre a D´Alia e Ragusa, l´intero vertice provinciale del partito della Vela, da Antoci a Lavima all´assessore provinciale Muriana, dalla coordinatrice cittadina Cristina Vindigni a quella provinciale, Paola Celestre. In previsione dell´accordo con il Pdl, ad oggi, Monte può contare sulle liste civiche Città Comune e GenerAzione, oltre ovviamente all´Udc.

Nella foto un momento della presentazione ufficiale del candidato a sindaco di Pozzallo Raffaele Monte