Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1031
POZZALLO - 19/12/2011
Politica - Raffaele Monte è l’uomo del partito della Vela per le amministrative di primavera

L´Udc presenta il suo candidato a sindaco di Pozzallo

Una nota a firma congiunta fra il partito della Vela e alcune liste civiche (Città Comune, GenerAzione e Idea Pozzallo) fuga ogni dubbio sulla ridda di voci ed indiscrezioni che, negli ultimi giorni, si erano addensati attorno all’ex assessore provinciale
Foto CorrierediRagusa.it

Raffaele Monte (foto) è il candidato dell’Udc alle prossime amministrative. Una nota a firma congiunta fra il partito della Vela e alcune liste civiche (Città Comune, GenerAzione e Idea Pozzallo) fuga ogni dubbio sulla ridda di voci ed indiscrezioni che, negli ultimi giorni, si erano addensati attorno all’ex assessore provinciale.

"Le liste civiche Città Comune e GenerAzione - è scritto in una nota - si federano con l´Udc e insieme alla lista Idea Pozzallo appoggiano la candidatura, formando uno schieramento dei moderati per le prossime elezioni amministrative. E’ questo il risultato di una serie di incontri che recentemente si sono tenuti, e che vedono il concorso oltre che dei dirigenti delle forze politiche pozzallesi e dei rispettivi coordinatori cittadini quali Cristina Vindigni per l’Udc, Piero Puglisi per Città Comune, Stefania Piccione per GenerAzione, e Luca Ballatore per Idea Pozzallo anche dei vertici provinciali dello scudo crociato con il deputato regionale Orazio Ragusa, il segretario provinciale Pinuccio Lavima, il presidente del partito Franco Antoci, con il definitivo avallo del coordinatore regionale, il senatore Giampiero D’Alia e lo stesso Raffaele Monte".

Resta, ad oggi, il malcontento di qualche tesserato dell’Udc, da tempo accanto alla figura di un altro candidato a sindaco, Luigi Ammatuna, e per il quale sono già «scesi in campo» alla ricerca di voti da più di un mese. Le solite indiscrezioni vorrebbero l’espulsione dal partito, da parte dei vertici dell’Udc, per tutti gli iscritti «disobbedienti». Un ultimatum lanciato a chi «ci sta», nella speranza di salvare il salvabile, in vista della tornata elettorale del prossimo maggio.

Con Monte sindaco dell´Udc, nasce a tutti gli effetti il Terzo Polo in città. Con Luigi Ammatuna, Emanuele Pediliggieri, Pino Asta e Raffaele Monte, adesso si aspetta di capire solo le mosse politiche del partito Democratico e del deputato regionale Roberto Ammatuna. Secondo il segretario comunale del Pd, Francesco Ammatuna, "le primarie fra Roberto Ammatuna e Asta, a Pozzallo - ha detto - potrebbero seguire l´indirizzo posto a carattere nazionale. Ergo, votazioni per il 29 gennaio". Dopo l´ufficialità della rinuncia a candidarsi da parte dell´attuale sindaco, il "dopo-Sulsenti" è già iniziato.