Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 788
PALERMO - 28/06/2011
Politica - L’Udc ha chiesto al presidente Raffaele Lombardo una verifica di maggioranza

Alla Regione il Pd per un governo politico con il Terzo Polo

Il capogruppo Antonello Cracolici punta ad una alleanza tra le forze della sinistra ed i centristi

Il Pd non intende rinunciare al confronto con le altre forze di sinistra per la costituzione di un patto elettorale che comprenda anche il Terzo polo. Dice il capogruppo Pd all´ Ars Antonello Cracolici: «Adesso bisogna dar vita ad un tavolo di confronto concreto, per strutturare un´alleanza solida, in grado di portare avanti il percorso di cambiamento avviato alla Regione e presentarsi uniti alle prossime elezioni».

Pertanto, anche se il coordinatore regionale di Italia dei Valori, Fabio Giambrone, e il segretario del Sel, Erasmo Palazzotto, hanno più volte ribadito che non intendono avere nulla a che fare con il Terzo Polo, l´Mpa e Raffaele Lombardo, la trattativa proseguirà, così come proseguirà il confronto con lo stesso Lombardo per ottenere la costituzione di un governo politico in sostituzione di quello attualmente in carica, in accoglimento della richiesta proveniente dall´area "Innovazioni", guidata da Totò Cardinale, Nino Papania e Francantonio Genovese.

Il quadro politico, comunque, dovrebbe chiarirsi nei prossimi giorni, quando, come più volte chiesto dal coordinatore regionale dell´Udc, il sen. Gianpiero D´Alia, si procederà alla verifica di maggioranza per individuare la strategia più opportuna per attuare il programma di governo.