Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 676
PALERMO - 31/10/2010
Politica - Palermo: il deputato nazionale di Modica resta fedele a Silvio

Nino Minardo e il Pdl ibleo non seguono Miccichè

In prima fila al Politeama per la presentazione del nuovo partito c’è invece , imbarazzata ma sorridente, Stefania Prestigiacomo, che segue tutto il discorso ma alla fine scuote la testa
Foto CorrierediRagusa.it

In principio fu Pdl Sicilia, ora è Forza del Sud. Gianfranco Miccichè (nella foto) ci riprova, e al teatro Politeama di Palermo ha lanciato il suo nuovo partito: Forza del Sud, per l´appunto. Miccichè sfoggia camicia bianca, cravatta arancione e pochette coordinata. Se Bossi veste di verde, i "sudisti" di Miccichè sono arancioni, come le arance di quella che fu la Conca d’oro. Insieme a Miccihè ci cono i fedelissimi di sempre: Michele Cimino e Pippo Fallica, oltre ad una trentina di deputati nazionali e regionali. Non è rappresentata la provincia di Ragusa, e questa è la novità della giornata.

NINO MINARDO E´ RIMASTO A CASA CON I SUOI ALLEATI: SI RESTA NEL PDL
Nino Minardo insieme ai suoi è rimasto a casa perchè ha fatto un’altra scelta: «Ne abbiamo parlato tutti insieme e restiamo nel Pdl - dice il giovane parlamentare modicano - e proseguiamo il nostro impegno politico nel Pdl. Anche se con Gianfranco resta un solido rapporto di amicizia, io e i miei alleati iblei abbiamo scelto di restare fedeli a Silvio».

STEFANIA PRESTIGIACOMO IN PRIMA FILA SORRIDENTE, MA POI SCUOTE LA TESTA
In prima fila c’è, invece , imbarazzata ma sorridente, il ministro dell´ambiente, la siracusana Stefania Prestigiacomo, che segue tutto il discorso, ma alla fine scuote la testa. Che cosa è Forza del Sud? Gianfranco Miccichè mette subito le cose in chiaro: "Siamo il partito di un nuovo meridionalismo non più lamentoso, ma creativo e rivoluzionario, non ideologico, capace di creare entrate anziché gestire uscite, fatto da una classe politica seria, onesta e intelligente e da una burocrazia di alto livello. Non una forza anti Lega, ma che vuole ottenere quello che la Lega ha già avuto".

FORZA DEL SUD, L´ANTI LEGA CHE PRENDE LE DISTANZE DA BERLUSCONI
Forza del Sud è l’anti Lega, anche se Miccichè non lo dice a chiare lettere, vuol fare la Lega del Sud e prende le distanze da Silvio Berlusconi: «Se è possibile, presidente, vorremmo stare con lei, ma ci metta nelle condizioni di farlo. Voglio stare con lei, ma lei deve cambiare. Vogliamo te come presidente, ma la nostra fedeltà, non è infinita Se è possibile vorremmo stare con lei, ma ci metta nelle condizioni, sennò anche senza di lei». Una sfida, o quasi, un messaggio chiaro al Cavaliere perché pensi di più al Sud.

MICCICHE´ SI CANDIDA A RICOSTUIRE IL CENTRO DESTRA DEL SUD
Tra gli applausi Miccichè si candida poi a ricostruire il centro destra del sud ed in particolare quello che resta del Pdl. Parte così Forza del sud ed arricchisce un panorama politico siciliano sempre più affollato di sigle e sempre meno concreto.

Nella foto sotto, Roberto Centaro, Giuseppe Fallica e il ministro dell´ambiente Stefania Prestigiacomo alla presentazione di Forza del Sud al Politeama di Palermo. Cliccate sulla foto per ingrandirla

Roberto Centaro, Giuseppe Fallica e Stefania Prestigiacomo