Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 336
MODICA - 24/10/2009
Politica - Modica: si paventa un "divorzio" a breve tra Pd e Mpa

Modica: rottura tra Antonello Buscema e Riccardo Minardo?

Il progetto non è immediato e punta su tempi un po’ più lunghi perchè non risulti traumatico ed indigesto

Nel Pd ed in seno a Mpa si paventa l’inizio di una manovra di graduale distacco di Riccardo Minardo. Quest´ultimo vuole entrare con i suoi uomini nell’amministrazione provinciale da cui è fuori proprio a causa dell’anomala alleanza modicana, che è rimasta l’unica nel suo genere in provincia di Ragusa.

"Prima di cominciare a parlare di amministrazione provinciale e di futuri assetti - dichiara il Pdl provinciale - Riccardo Minardo deve infatti risolvere il suo rapporto con il Pd; non è infatti possibile essere alleati a Palermo e Ragusa ed avversari a Modica". Secondo alcuni fedelissimi di Riccardo Minardo, sono già cominciate le grandi manovre ed il parlamentare Mpa ha lanciato un segnale, al momento diretto solo agli gli addetti ai lavori. Il progetto di Riccardo Minardo non è infatti immediato e punta su tempi un po’ più lunghi perchè non risulti traumatico ed indigesto.

Raffaele Lombardo, riferimento di Riccardo Minardo, e Gianfranco Miccichè, stella polare di Nino Minardo, vanno d’amore e d’accordo a Palermo, tanto da pensare al Partito del sud e far fuori l’altra metà del Pdl.