Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:09 - Lettori online 1670
MODICA - 06/05/2009
Politica - Modica: consiglio comunale in panne

Pdl all´attacco, consiglieri di maggioranza fantasma

Conti alla mano una seduta del consiglio costa 2.500 euro ma si va a rilento

Troppo spreco. E’ un consiglio comunale che spende molto e produce poco. Il Pdl denuncia la lentezza ed anche il blocco della attività del consiglio comunale che è stato capace di affrontare solo quattro punti in quattro sedute in un ordine del giorno che ne comprende altri otto.

Il Pdl ha anche fatto un po’ di conti; una seduta del consiglio costa infatti duemila 500 euro per i gettoni dei consiglieri, le spese organizzative, la luce, l’apertura del palazzo comunale per cui quattro punti dell’ordine del giorno sono costati in tutto diecimila euro.

« Se andiamo avanti così – dice il capogruppo Pdl Luigi Carpenzano – ci vorranno 35mila euro solo per un ordine del giorno. Tutto questo è inaccettabile». Il Pdl rimprovera alla maggioranza Mpa Pd di essere assente e di non garantire i numeri in aula facendo slittare di continuo i lavori a tutto danno degli impegni assunti con la città. Tutto questo, secondo il Pdl, non è corretto. La maggioranza conta su 17 consiglieri contro i tredici dell’opposizione.