Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 29 Giugno 2017 - Aggiornato alle 19:07 - Lettori online 564
MODICA - 13/06/2017
Politica - A favore di Riscossione Sicilia, Serit e un privato

Consiglio Modica "onora" debiti fuori bilancio di 26 mila euro

Si tratta di somme accumulatesi negli anni e mai pagate Foto Corrierediragusa.it

Ben 26 milioni di debiti fuori bilancio sono stati riconosciuti e votati dal consiglio comunale. Si tratta di debiti accumulati negli anni, non onorati e non coperti da fondi specifici. L’amministrazione si vede costretta a mettere ordine nei conti e soprattutto a pagare in forza dei decreti ingiuntivi che arrivano a palazzo s. Domenico.

Quasi 20 mila saranno pagate a Riscossione Sicilia per tributi dovuti e non pagati. Stesso discorso per la Serit per canoni non versati per un totale di tre milioni 634 mila euro. Altro riconoscimento di debito per un milione 1.932 mila euro a favore dell’Agenzia Riscossione Sicilia sarà pagato per occupazione di spazi di aree pubbliche della ex Provincia per il 2007. Sarà onorato anche un debito di quasi mille euro a favore di un privato che fornito servizi e non è stato mai pagato.