Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 628
MODICA - 09/04/2014
Politica - Strutture commerciali ed alberghiere, insediamenti produttivi, espansioni di opifici

Ben 18 milioni per economia modicana

Il consiglio comunale ha dato il via libera a maggioranza Foto Corrierediragusa.it

Strutture commerciali ed alberghiere, insediamenti produttivi, espansioni di opifici già esistenti. Il consiglio comunale ha dato il via libera a maggioranza a 18 opere che da tempo erano bloccate allo Sportello Unico. I titolari delle concessioni potranno ora investire e completare le opere per cui sono stati presentati i progetti. La ricaduta sull´economia del territorio sarà di 18 milioni di euro, di cui quasi un milione solo per il comune grazie agli oneri di urbanizzazione. Il via libera da parte dell´Ufficio Urbanistica è stato reso possibile grazie all´interlocuzione con l´assessorato regionale all´Urbanistica che ha stabilito che ha stabilito che questo tipo di progetti non hanno l´obbligo della Vas (Valutazione di impatto ambientale) e possono essere dunque licenziati dall´ente locale purchè compatibili con i piani regolatori. L´amministrazione ha dunque accelerato negli ultimi mesi per dare risposte agli imprenditori che vogliono investire anche se le opposizione in consiglio comunale hanno sollevato qualche dubbio sulla compatibilità con la Variante al Piano regolatore. L´assessore all´Urbanistica Giorgio Belluardo ha sgombrato ogni dubbio sostenendo che questi progetti erano stati già previsti in sede di redazione della nuova variante.

Nello specifico si tratta dell´ampliamento commerciale in contrada S. Antonio della ditta Giorgio Noto, ddi due insediamenti commerciali, Futura e Ippari Immobiliare al Polo commerciale, un ampliamento dell´opificio per lavorazione marmi in contrada Zappulla, due strutture commerciali a Treppiedi, un albergo a 4 stelle, Contea Vacanze , a Ciarciolo, una residenza turistica "Marica" a Maganuco. Un´officina a Pizzilli,un impianto commerciale a Michelica, una lottizzazione "Edil Contea" a S. Filippo, tre strutture commerciali rispettivamente a Frigintini, Michelica e Polo commerciale.