Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 827
MODICA - 05/06/2013
Politica - Il candidato sindaco del centro destra punta il dito sulla scorrettezza degli avversari

Migliore su affissione elettorale selvaggia

All’inizio di questa campagna elettorale il candidato sindaco Migliore aveva dichiarato di essere contrario all’affissione selvaggia Foto Corrierediragusa.it

«E’ davvero scoraggiante concorrere con qualche candidato che non riesce ad attenersi alle regole del gioco nel rispetto di tutti gli avversari. Purtroppo - constata il candidato sindaco del centro destra, Giovanni Migliore (foto) - gli spazi assegnati per le affissioni non vengono rispettati e i manifesti sono di volta in volta oscurati da quelli di qualche prevaricatore che non ha riguardo e considerazione primo per l’ambiente e poi per lo sperpero di denaro che occorre per stampare continuamente manifesti elettorali. Tutti possiamo notare- continua Migliore- come gli atri dei condomini, buche per la posta, scale, ascensori, siano invasi già dal mattino da materiale elettorale disordinatamente distribuito.

All’inizio di questa campagna elettorale il candidato sindaco Migliore aveva dichiarato di essere contrario all’affissione selvaggia. L’auspicio era quello di far prevalere il buon esempio, per i cittadini e soprattutto per i candidati.

«Un primo cittadino deve avere uno spiccato senso civico che si traduce in rispetto della collettività. Come ci si può candidare a Sindaco- si chiede Migliore- se manca proprio questa qualità basilare?». Il candidato sindaco Migliore conclude invitando gli organi preposti a vigilare (dove finisce il buon senso…) affichè le regole siano rispettate da tutti.