Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 1023
MODICA - 30/05/2013
Politica - Toccate già molte contrade rurali e la periferia. Sabato alle 20 comizio in piazza Matteotti

Giurdanella innesta la marcia in più con il suo camper

Il candidato di Pd, Idv, Sel e Cnetro Democratico ha incontrato piccoli e medi imprenditori Foto Corrierediragusa.it

Giovanni Giurdanella ha innestato la marcia in più sul suo camper (nella foto). Il candidato di Pd, Idv, Sel e Centro Democratico a sindaco ha scelto per la fase finale della sua campagna elettorale un camper per girare le diverse zone della città toccando le campagne, la periferia ed i quartieri del centro storico. Con Giurdanella una squadra di giovani candidati al consiglio comunale che segue da vicino le varie fasi della campagna elettorale. Giurdanella ha già avuto modo spiegare i punti salienti del suo programma ed in particolare ha incontrato piccoli e medi imprenditori nella zona artigianale di Michelica per illustrare il suo programma sullo sviluppo urbanistico della città. Sei i punti salienti del documento. Il blocco della cementificazione nel centro storico e la sua riqualificazione.

Chiarezza e semplificazione nelle procedure urbanistiche. Investimenti nelle opere pubbliche tra cui le rotatorie di Dente Crocicchia, il contratto di quartiere, l’asilo nido di via Muzio Scevola, il Centro Anziani di Frigintini, la struttura sportiva «Io gioco legale» di via Sulsenti, il parco giochi di via Fontana ex Foro Boario, il centro sociale della Sorda, il parco di Monserrato. Sostegno alla produttività e chi investe in beni culturali e turismo ed infine nove direttrici di intervento per lo sviluppo della città così delineate: un nuovo percorso urbano che, partendo dalle rotatorie di Dente Crocicchia, si completa all’altezza della Zona Artigianale; dotare di due parcheggi il centro storico di Modica Bassa, e di un parcheggio Modica Alta; la realizzazione dell’asse di via Gianforma e della rete di metanizzazione e dell’ammodernamento del campo sportivo a Frigintini; manutenzione straordinaria delle scuole e interventi su impianti elettrici e barriere architettoniche; ampliamento della Zona Artigianale; opere di captazione e di adduzione delle acque per garantire il rifornimento idrico in tutti i quartieri della città; un programma generale di ripavimentazione della viabilità cittadina; la realizzazione del centro di protezione civile e delle vie di fuga alternative a Corso Umberto; radicali interventi di miglioramento energetico sulle reti di illuminazione e sugli edifici pubblici con l’installazione di impianti fotovoltaici sugli edifici comunali e introduzione di lampade d’illuminazione a LED.

Giovanni Giurdanella ha annunciato che sabato alle 20 si terrà un comizio in piazza Matteotti con la partecipazione d Venerina Padua, Corradino Mineo, Rosa Maria Di Giorgi e Fausto Raciti, tutti parlamentari nazionali del Pd.