Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1063
MODICA - 03/02/2013
Politica - Eletto con solo 11 voti, uno in più rispetto a Salvador Avola

Carmelo Scarso rieletto presidente del Consiglio

Due settimane fa aveva rifiutato la carica perchè aveva ottenuto 12 voti

Carmelo Scarso è stato eletto presidente del Consiglio comunale. Scarso ha raccolto 11 voti alla seconda votazione ed ha avuto la meglio su Salvador Avola, che ha ottenuto 10 consensi. Per Carmelo Scarso si è trattato di una rielezione a distanza di un mese dalle sue dimissioni da presidente. Scarso era stato eletto anche nella precedente seduta del consiglio con 12 voti ed in quella occasione aveva ritenuto di non potere assumere la carica perché non espressione della gran parte del Consiglio. Anzi a conclusione della seduta in cui era stato rieletto Carmelo Scarso aveva criticato l’atteggiamento assunto dai suoi stessi colleghi. Dopo la votazione di ieri Carmelo scarso non ha rilasciato dichiarazioni ed ha assunto la carica.

La sua elezione ha evidenziato una netta spaccatura in aula con Pd e una parte di Mpa che hanno votato per Scarso, mentre Pdl, Territorio ed indipendenti hanno preferito Salvador Avola proprio per non premiare gli atteggiamenti assunti da Carmelo Scarso nell’arco di quest’ultimo mese. La prima votazione aveva fatto registrare sette voti per Avola, sette per Scarso, 4 per Abbate una per Nigro e D’Antona. La seconda votazione è stata decisiva perché l’elezione avviene per maggioranza assoluta. Il consiglio è stato aggiornato a giovedì dopo avere avviato la discussione sul regolamento delle aree nella zona artigianale di Michelica.


MAH.......
03/02/2013 | 15.40.37
Dott.Giovanni Nicastro

Gli ultimi cento giorni del teatrino. Si spera!

Dott. Giovanni Nicastro