Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 972
MODICA - 25/03/2008
Politica - Modica - Lamentele da parte dei residenti del quartiere Sorda

Modica: Torchi denuncia disservizi 118

Le carenze nei soccorsi si verificherebbero da 10 giorni Foto Corrierediragusa.it

« Da oltre dieci giorni le prestazioni del servizio di pronto soccorso del «118» di Modica Sorda non è attivo nel disinteresse generale dei vertici dell’Ausl 7 di Ragusa, compromettendo i livelli di pronto intervento e di salute pubblica per i cittadini residenti nella zona più popolosa della città, dimezzando, di fatto, la capacità di intervento del servizio di emergenza in città»

A denunciare il grave disservizio è l’ex sindaco di Modica Piero Torchi (nella foto) che ha ricevuto in tal senso vibranti proteste da parte dei cittadini, amareggiati per l’ulteriore grave caso di malasanità,

«L’interruzione del pubblico servizio è stato motivato ufficialmente da un guasto tecnico all’ambulanza in realtà inesistente ? prosegue Piero Torchi ? mentre in realtà il servizio non è attivo solo per una carenza amministrativa legata alla necessità di ruotare le ferie del personale in servizio senza prevedere, in alcun modo, la razionale rotazione del personale e senza tener conto del grave danno che ciò comporta alla cittadinanza»

Le richieste degli utenti ? fatte proprie da Torchi ? è quella di una immediata riattivazione del servizio e di una riorganizzazione seria e tesa a non ripetere tali ingestibili difficoltà.