Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 900
MODICA - 27/11/2011
Politica - Giorgio Zocco è il nuovo coordinatore cittadino, Eleonora Aimone e Giovanni Cavallo vice

Fli si dà un assetto ed elegge i suoi rappresentanti

Il coordinamento si vuole aprire alla città ed esserne interlocutore politico

Futuro e Libertà ha tenuto il suo primo congresso a livello comunale. I lavori sono stati seguiti dal delegato provinciale Gianni Campo e dal coordinatore di Generazione Futuro, Simone di Grandi che ha sviluppato i temi della comunità territoriale di Modica, nonché temi come solidarietà, sviluppo, opportunità per le nuove generazioni,nonché i temi del lavoro, della legalità, della tutela del patrimonio culturale ed ambientale.

E’ intervenuto in video conferenza anche Fabio Granata che ha inteso rimarcare come il congresso sia l’atto che attesta profonda stima e forte attenzione a questo gruppo di giovani dirigenti politici, in linea con la campagna di rinnovamento che Futuro e Libertà sta portando avanti in Italia con un vero progetto riformatore. L’assemblea ha eletto Giorgio Zocco coordinatore cittadino. I due vice saranno Giovanni Cavallo ed Eleonora Aimone.

Del direttivo faranno parte anche Salvatore Agosta, Marco Sparacino, Gianni Celestre e Massimo Garofalo. «Saremo un partito vero,- ha detto il neo coordinatore Giorgio Zocco - attento a quanto accade in città. Abbiamo già intrapreso un percorso innovativo di contatto con la gente . Saremo sicuri protagonisti nel progetto di rilancio. Abbiamo idee, progetti e convinzioni che vogliamo confrontare non solo con gli altri partiti, ma con la città, nella sue singole espressioni».