Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 721
MODICA - 21/05/2011
Politica - Il circolo vuole contraddistinguersi per la capacità di essere vicino ai problemi della città

Bocchino e Granata a Modica tengono Fli a battesimo

Il partito non conta in città esponenti in consiglio comunale o provinciale ma ha il suo zoccolo duro in giovani universitari Foto Corrierediragusa.it

Italo Bocchino (foto) e Fabio Granata tengono a battesimo il circolo cittadino di Futuro e Libertà. L’incontro è previsto per domenica alle 11 presso un albergo del centro storico. Fli non conta in città esponenti in consiglio comunale o provinciale ma ha il suo zoccolo duro in giovani universitari, imprenditori e professionisti.

La costituzione del circolo sarà il momento per procedere alla elezione dei rappresentanti ufficiali. Nel corso dell’incontro con i due esponenti nazionali sarà intanto presentata la nuova piattaforma web di lavoro sulla quale saranno discussi i temi politici più pressanti. Tra questi approfondimenti e contatti diretti con i cittadini sulla privatizzazione dei servizi cimiteriali, le bollette idriche e l’utilizzo dell’ex palazzo delle Poste di corso Umberto.

Il circolo Fli vuole contraddistinguersi per la capacità di essere vicino ai problemi della città e punta a radicarsi nel tessuto sociale soprattutto grazie all’entusiasmo dei tanti giovani che si sono avvicinati al movimento di Fini.