Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 648
MODICA - 07/09/2010
Politica - Modica: documento del sindacato sul bilancio e sulle scelte dell’amministrazione

Modica: nessuna concertazione, alla Cgil il bilancio non va

Il segretario della Camera del Lavoro, Nicola Colombo, apprezza tuttavia la lotta all’evasione

Luci ed ombre del bilancio 2010. La Cgil dà i voti allo strumento finanziario e prospetta innanzitutto una questione di principio.

Il bilancio dell’amministrazione Buscema, sostiene il sindacato, non è stato partecipato, non ha visto il coinvolgimento delle forze sociali, delle categorie del sindacato. Sull’altro versante la Cgil registra alcune note positive come la certezza di entrate ed uscite che possono essere lette nel bilancio, la lotta all’evasione ed agli sprechi.

E’ l’inizio di un percorso che la Cgil apprezza ma che attende alla prova dei fatti soprattutto con il bilancio 2011 che l’amministrazione comunale ha annunciato già per novembre. Il sindacato critica poi il taglio del 40 per cento, da quasi sei milioni a tre milione e mezzo, dei trasferimenti regionali ed il taglio del 30 per cento sui servizi sociali.

«Apprezziamo la lotta alla evasione fiscale – dice il segretario della camera del lavoro Nicola Colombo – con un + 800mila euro iscritti in bilancio ma critichiamo il taglio dei servizi sociali, 30 per cento in meno, la mancata programmazione di opere pubbliche ed investimenti irrisori per la manutenzione del patrimonio edilizio e delle infrastrutture».