Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 976
ISPICA - 21/06/2010
Politica - Ispica: attribuite le deleghe

Ispica: 4 assessori per Rustico, suo vice è Tringali

Tutto è andato secondo le previsioni, o quasi Foto Corrierediragusa.it

Il neo assessore Gianni Tringali (Unione di centro) è stato scippato tanto delle deleghe ai Servizi sociali, quanto di quelle ai Lavori pubblici e all’Urbanistica. La nuova giunta, proclamata ieri dal sindaco Piero Rustico, è stata composta secondo precise indicazioni dell’on Innocenzo Leontini, il quale non lascia spazio decisionale a deputati non ispicesi. In questo caso, all’onorevole dell’Udc Orazio Ragusa (nominato assessore in prima battuta) è stato garantito un posto in giunta, ricoperto da ieri da un suo rappresentante, ma con deleghe attribuite e non scelte.

Giurano quindi i quattro assessori della nuova giunta. Si tratta, come ampiamente anticipato, di Serafino Arena (Popolo delle libertà), Donato Bruno (Popolari liberali), Marco Genovese (nella foto, Rustico sindaco) e del vicesindaco Tringali.

Arena, 34 anni, ha ricevuto le deleghe alle Politiche giovanili, Sport, Spettacoli, Centro giovanile, Tempo libero, Impiantistica sportiva.

Bruno, 42 anni, nella qualità di architetto, ha preteso e ottenuto le deleghe ai Lavori pubblici, all’Urbanistica, Manutenzione, Arredo urbano, Cimitero, Servizi cimiteriali e Edilizia scolastica.

Genovese, 36 anni, dottore in Giurisprudenza, ha richiesto e ricevuto le Politiche sociali e per l’Educazione, quindi, Servizi sociali, Immigrazione, Politiche per la famiglia e Pubblica istruzione.

Al professor Tringali, 45 anni, non sono rimaste altro che le deleghe allo Sviluppo economico e al Turismo, che comprendono agricoltura, artigianato, commercio, sportello unico per le attività produttive, politiche comunitarie e patrimonio.


Il sindaco Rustico ha invece trattenuto per se la delega al Bilancio.

L’on Leontini, infine, pare abbia blindato gli assessorati di Arena e Genovese per tutti e cinque anni. Bruno e Tringali saranno invece avvicendati.

Sotto, le foto degli altri tre assessori: da sx Serafino Arena, Donato Bruno e Gianni Tringali. Cliccate sulle foto per ingrandirle. TUTTI I DIRITTI RISERVATI - RIPRODUZIONE VIETATA

Serafino Arena Donato Bruno Gianni Tringali