Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 644
ISPICA - 28/06/2015
Politica - Il quartetto assessoriale è composto anche da una donna

Ufficializzata la nuova giunta Muraglie

Per il primo cittadino "Una squadra bene assortita che lavorerà sodo" Foto Corrierediragusa.it

È stata nominata la giunta municipale a undici giorni dall’insediamento del sindaco Pierenzo Muraglie. I neo assessori hanno giurato nella tarda mattinata di sabato, ricevendo le deleghe. L’unica donna del quartetto si occuperà di tutela dell’ambiente e, di conseguenza, dei rifiuti urbani. Un assessorato che scotta poiché vi ruotano attorno «ambienti» particolari, spesso legati ad infiltrazioni malavitose. Si tratta del consigliere comunale Angela Gianì (funzionario del ministero della Giustizia) che ha diretto il carcere di Siracusa nella sua lunga carriera di funzionario dello Stato. Gianì era consigliere comunale e da assessore detiene ora le deleghe alle Politiche sociali (Servizi sociali, Famiglia, Terza età, Immigrazione, Solidarietà e Pari opportunità), Politiche per l’educazione (Scuola, Rigenerazione culturale, Biblioteca, Beni artistici), Tutela ambientale, Servizio idrico integrato.

Il consigliere comunale Pippo Barone (dottore commercialista) si occuperà di Politiche finanziarie (Programmazione economica, Bilancio, Tributi, Economato), Politiche per la pace. Ricoprirà il triplice ruolo di assessore, vicesindaco e consigliere.

Il consigliere comunale Giuseppe Corallo (funzionario direttivo della Camera di commercio di Ragusa) ha le deleghe allo Sviluppo economico (Agricoltura, Artigianato, Commercio, Sportello unico – Attività produttive, Politiche comunitarie ed energetiche. Ricoprirà il doppio ruolo di consigliere e assessore.

Salvatore Distefano (insegnante) ha le deleghe alla Promozione del territorio, Turismo (Bandiera Blu, Spettacolo, Attività teatrali, Sport (Valorizzazione delle attività sportive), Politiche giovanili.

Secondo il sindaco Pierenzo Muraglie "la neo nominata Giunta municipale è una squadra ben assortita e che lavorerà sodo per il futuro della città".

Nella foto il sindaco Muraglie e i suoi 4 assessori