Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 781
ISPICA - 22/03/2015
Politica - Campagna elettorale in fermento

"Settebello" Ispica per le elezioni: 7 candidati in corsa

Nuovi sviluppi potrebbero aversi nei prossimi giorni Foto Corrierediragusa.it

È Paolo Ferlisi il settimo candidato sindaco, anche se la partita sembrava chiusa a sei nella corsa che vedrà loro competere elettoralmente a fine maggio. La candidatura di Ferlisi rimane ufficiosa, fanno sapere, ma pare riceva già il sostegno di tre liste, almeno per il momento, una che riferisce al candidato, l’altra quella di Area popolare e non è escluso prepari la terza lista il comitato Santa Maria del Focallo – Marina Marza. Farebbe quindi un passo indietro il presidente del comitato Tiziana Scuto, nell’intenzione di candidarsi a sindaco, sostenendo Ferlisi. Cade nel vuoto quindi la candidatura a sindaco dell’unica donna. Ma non è tutto. Perché Scuto non sostiene il Partito democratico? Il presidente del comitato non è più fido alleato di Nello Dipasquale, leader renziano in provincia di Ragusa? O sono tutte manovre in vista di un non troppo ipotetico ballottaggio, che potrebbe non vedere Ferlisi impegnato in un testa a testa, ma in una posizione di forza nel momento degli apparentamenti?

La candidatura di Ferlisi si aggiunge, in ordine alfabetico, a quella di Vincenzo Cannizzaro, Giuseppe Di Giorgio, titolare di un’impresa di pompe funebri, che, ironicamente, lancia l’invito agli elettori: «Seppellitemi di voti». E poi ancora il preside Maurizio Franzò, che rinuncerebbe eventualmente all’indennità di carica, riservandola ai servizi rivolti ai cittadini. Poi il candidato più giovane Gianluca Genovese, che rinuncerebbe al 30% dell’indennità di carica. Completano la rosa dei candidati Paolo Monaca Pierenzo Muraglie, quest´ultimo vincitore delle primarie del Pd. Nuovi sviluppi potrebbero aversi nei prossimi giorni.

Nella da sx e dall´alto Muraglie, Genovese, Di Giorgio, Franzò, Monaca, Cannizzaro e Ferlisi