Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 880
ISPICA - 11/12/2007
Politica - Ispica - Tutto è stato originato dalla bocciatura di una proposta

Giovani dell´Udc nella bufera
dopo le dimissioni
del segretario Santoro

Era stata chiesta un’unità operativa del 118 ad Ispica Foto Corrierediragusa.it

Da qualche giorno i giovani dell´Udc di Ispica sono senza un coordinatore provinciale: Marco Santoro (nella foto) si è difatti dimesso dalla carica perchè il movimento giovanile dello scudo crociato non si sente rappresentato dai vertici del loro partito.

L´esempio emblematico è dato dalla bocciatura in aula della richiesta di istituire un’unità operativa del 118 ad Ispica, proposta proprio dai giovani dell’Udc e dal loro ex segretario Marco Santoro.

Una proposta portata in consiglio da Piero Pisana dopo una riunione dei capigruppo ma inaspettatamente bocciata all’unanimità, portando alle conseguenti dimissioni di Santoro.

In favore dell´istituzione dell´unità operativa del 118 si è intanto detto il deputato regionale dell´Udc Orazio Ragusa, che ha implicitamente dato ragione ai giovani del suo partito.