Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 398
COMISO - 16/06/2013
Politica - Resi noti anche i nomi di tutti gli assessori dei rispettivi schieramenti

Alfano con Insacco, Spataro si fa in 5

La lista "Per il futuro di Comiso" ha scelto di schierarsi con il candidato del Pdl Foto Corrierediragusa.it

Solo un apparentamento tra le liste a Comiso. E’ quello tra le tre liste che sostengono di Peppe Alfano e «Per il Futuro di Comiso», che ha avuto in Elena Insacco la sua candidata. L’apparentamento è stato formalizzato ed è dunque chiara ormai la griglia degli sfidanti per la poltrona di primo cittadino.

Da un lato Filippo Spataro che è sostenuto da cinque liste per l’area di centro sinistra e dall’altro Peppe Alfano che aggiunge alle sue tre liste di partenza, Pdl, La Formica Laboriosa e Comiso Vera anche Per il Futuro di Comiso. Sono stati anche ufficializzati i nomi di tutti gli assessori dei rispettivi candidati. Filippo Spataro aveva già indicato Gaetano Gaglio e Sandra Sanfilippo della lista Spiga ed ha aggiunto Vittorio Ragusa di Territorio e Giulia Digiacomo dell’Udc anche se questo partito non ha superato la soglia del 5 per cento e non sarà rappresentato in consiglio comunale.

Da parte sua Peppe Alfano aveva già indicato Dante Di Trapani (Pdl) e Maria Rita Schembari(Comiso vera); a loro si aggiungono Roberto Cassibba (Comiso Vera) e Salvatore Romano (Pdl). Tutti tranne Romano sono assessori uscenti. Filippo Spataro parte col il favore del pronostico nella corsa alla sindacatura avendo sfiorato la vittoria già al primo turno per una manciata di voti superando di oltre il 10 per cento il sindaco uscente, Peppe Alfano.