Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 945
COMISO - 08/04/2008
Politica - Comiso - Visita del vice presidente della commissione antimafia

Beppe Lumia sostiene Pippo Digiacomo

"In Sicilia la mafia fa schifo a tutti" Foto Corrierediragusa.it

L’on Beppe Lumia (nella foto) a Comiso a sostegno di Pippo Digiacomo, candidato alla regione per il Pd. Il vice presidente della commissione anti mafia, è arrivato quasi in orario all’appuntamento comisano, dopo avrefatto tappa presso altri comuni iblei.

? entrato immediatamente nel vivo della discussione, affermando che in Sicilia, la mafia « fa schifo a tutti», ma in pochi sostengono una vera e serrata lotta per affermare la legalità. Poi ha fatto cenni anche sulla situazione dell’agricoltura in Sicilia, dove secondo lui, i costi a carico degli agricoltori, non sono minimamente vicini a quelli europei.

Secondo il candidato al Senato, i prodotti siciliani, devono avere ben evidente la loro tracciabilità, poiché si può cominciare proprio da questo a contrastare i fenomeni mafiosi e le relative ingerenze. Una cosa da fare subito secondo Lumia, è quella di risolvere il problema dei costi dell’energia, cominciando proprio dal petrolio che ha una incisività eccessiva ed a cascata su tutti i prezzi che non agevolano in questo momento, il costo della vita.

E’ stato chiesto all’onorevole del Pd, come mai la Sicilia non ha mai usufruito della defiscalizzazione sui carburanti, essendo la stessa produttrice, ed a statuto autonomo. Lumia ha risposto che questo è il risultato di una classe politica inadeguata che solo sulla carta ha parlato di autonomia, ma che nei fatti, non si è mai adoperata per lanciare la regione e per consentirne un pieno sviluppo. Alla fine del suo intervento, Lumia ha concluso che tutto ciò è nel programma di Anna Finicchiaro, che è degnamente rappresentata nella nostra zona, da Pippo Digiacomo.