Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 785
COMISO - 31/03/2008
Politica - Comiso - L’avvio di campagna elettorale del canidato all’Ars del Pd

Comiso: In mille plaudono Digiacomo

"L’Italia senza la Sicilia non lascia immagine nello spirito" Foto Corrierediragusa.it

Un vero e proprio bagno di gente, oltre un migliaio che ha gremito interamente la sala congressi di Villa Orchidea, ha salutato ieri sera l’apertura ufficiale della campagna elettorale del candidato all’Ars Pippo Digiacomo (nella foto). Alla manifestazione ha partecipato anche la candidata alla Presidenza della Regione Anna Finocchiaro che proprio a Comiso ha chiuso il suo minitour in provincia di Ragusa, dove ritornerà nei prossimi giorni.

Nel suo intervento Pippo Digiacomo ha ribadito le ragioni della sua candidatura che hanno come base comune la citazione di Goethe che campeggiava nel grande pannello a ridosso del palco: «L’Italia senza la Sicilia non lascia immagine nello spirito: soltanto qui è la chiave di tutto». L’arte, la cultura e il turismo, le piccole e medie imprese, le infrastrutture e l’aeroporto, in giovani e la formazione, l’agricoltura, il precariato e l’ambiente: queste le parole chiave dell’impegno politico di Pippo Digiacomo che trovano conferma nell’attività amministrativa portata avanti a Comiso.

Alle sue hanno fatto eco quelle di Anna Finocchiaro che ha, tra le altre cose, rimarcato la riorganizzazione della macchina amministrativa regionale come azione prioritaria per rendere trasparenti i procedimenti e snellire le procedure burocratiche. Anna Finocchiaro, come detto, ritornerà nei prossimi giorni per un nuovo giro in terra iblea.