Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1316
COMISO - 01/02/2008
Politica - Comiso - Mpa ha già un programma chiaro e ben definito

Antonello Digiacomo candidato
a sindaco: nè destra, nè sinistra

"Non sono in contrapposizione con nessuno dei 2 schieramenti" Foto Corrierediragusa.it

Né a destra, né a sinistra ma, volendo, con una delle due coalizioni. ? quanto emerge dalle dichiarazioni di Antonello Digiacomo, candidato a sindaco di Comiso nelle liste di Mpa. E´la prima dichiarazione ufficiale del rappresentante locale del movimento per l’autonomia che , se da un lato afferma di non essere in contrapposizione con nessuno schieramento, dall’altro punta il dito contro l’amministrazione provinciale di centro destra, accusandola di non avere esteso i benefici di maggioranza, al movimento autonomistico che pure, ha contribuito ai 18mila voti riportati alle elezioni passate che hanno confermato Antoci come presidente della provincia regionale di Ragusa.

«Noi abbiamo già un programma chiaro - ha dichiarato Antonello Digiacomo - che può essere condiviso da ambo gli schieramenti. Chiederemo a chi vorrà coalizzarsi con noi, trasparenza, legalità ed autonomia come già nello spirito del nostro movimento. Registriamo anche la mancanza di volontà politica della Cdl a livello provinciale, che ci tiene ben lontani da qualunque beneficio di maggioranza e dai vari sottogoverni, quali ad esempio il consorzio universitario, o l’ Ato, il che significa - conclude Digiacomo - che non vi è alcun interesse da parte dell’amministrazione di centro destra di averci come alleati".