Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 992
COMISO - 10/02/2011
Politica - Comiso- nuovi aggiustamenti nella compagine amministrativa comisana

Verifica: l’assessore Assenza si dimette per Schembari

Dopo due mesi lascia l’esponente di giunta. L’avvicendamento era nell’aria da tempo e dovrebbe portare serenità all’amministrazione Alfano
Foto CorrierediRagusa.it

Si è dimesso il neo assessore al commercio Michele Assenza (nella foto) . Dopo appena due mesi, alle 14 di mercoledì sono state rassegnate le dimissioni. Ufficialmente i motivi sono di natura professionale, in quanto Assenza, essendo un dirigente regionale e dovendo occuparsi di due uffici precisi, non si sia più sentito di impegnarsi come avrebbe dovuto, nell’azione amministrativa.

Ma accanto alla versione ufficiale, un’altra trova spazio. Quella che già da qualche settimana circolava tra i corridoi comunali. Sembra infatti che sia giunta la fatidica «verifica politica» richiesta da ottobre dai consiglieri Pdl in quota Nino Minardo. Adesso si attendono conferme. Se la voce dell’ingresso in giunta, di un assessore in quota Minardo, fosse vera, a breve Assenza sarebbe sostituito da Saro Schembari, che potrebbe rivestire anche la carica di vice sindaco.

In questo caso, i due consiglieri Pdl «Minardo», Campo e Romano, confermeranno il loro sostegno all’amministrazione Alfano. Ciò, però non aumenterà il numero dei consiglieri di maggioranza, perché in tutti i casi quelli di opposizione restano 11 su 20. l’unica certezza, probabilmente, è che sfuma del tutto la possibilità di una mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Alfano, così come invece Nino Minardo più volte aveva lasciato intravedere.