Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1435
COMISO - 27/10/2010
Politica - Comiso: colpo di scena nell’ultima seduta

Maggioranza abbandona seduta del consiglio comunale

La trattazione concerneva un unico punto all’ordine del giorno che era la modifica dell’ambito 4 del Prg

Colpo di scena nella seduta del consiglio comunale di martedì. Il Pdl, gruppo di maggioranza, abbandona l’aula perché non ha i numeri. La trattazione concerneva un unico punto all’ordine del giorno che era la modifica dell’ambito 4 del Prg. Ma le nubi si erano già addensate sin dall’inizio poiché la convocazione prevista per le 17, è slittata di un’ora a causa dell’assenza di un consigliere di maggioranza, il consigliere Cottonaro del Pdc. Ma in seconda seduta, non è cambiato nulla. 10 consiglieri di maggioranza più Pasquale Puglisi (lista La Torre) già da tempo all’opposizione dell’amministrazione, e 8 di opposizione .

Ma arrivati alla trattazione del punto in questione, Fianchino (Pd), Cassibba e Digiacomo (Udc) hanno abbandonato l’aula per «possibile incompatibilità», in quanto progettisti e presidenti di cooperative edilizie. Ma subito dopo la relazione del presidente del consiglio, Raffaele Elia, tutto il gruppo del Pdl ha abbandonato l’aula, in quanto non vi erano più i numeri per votare a maggioranza la modifica dell’ambito 4 del Prg. Quanto accaduto ieri, non si era mai verificato a memoria d’uomo. Circa un mese fa, un’altra seduta del civico consesso era slittata per la mancanza di tutto il gruppo consiliare di maggioranza. Anche in quell’occasione, era assente il consigliere Cottonaro, per impegni personali. La seduta di ieri è stata rinviata ad oggi, nella speranza che tutti i consiglieri di maggioranza siano presenti.