Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:05 - Lettori online 1295
COMISO - 01/09/2010
Politica - Comiso: ufficializzato il «divorzio» dal Pd dopo l’incontro con il segretario provinciale

Zago respinge le dimissioni di Gurrieri dal Consorzio

L’ex sindaco di Chiaramonte aveva anche consegnato le dimissioni dal Consorzio universitario, che Zago ha respinto fino al 31 dicembre «per non creare altri traumi all’organismo»

Il segretario del Pd Salvo Zago e Sebastiano Gurrieri si sono incontrati per ratificare le dimissioni dal partito dell’ex deputato regionale. Non ci sono stati i margini per rientrare, come sperava il segretario provinciale. Prima che glielo dicessero altri, Iano Gurrieri ha giocato d’anticipo: ha rassegnato nelle mani di Zago anche le dimissioni di componente del Consosrzio universitario, in quanto espressione del Partito democratico.

Dimissioni che Zago ha respinto, ritenendo «importante il lavoro e il ruolo svolti da Gurrieri all’interno dell’organismo universitario». Zago ha invitato Gurrieri a rimanere in carica fino alla scadenza naturale del mandato, 31 dicembre 2010, «per non provocare traumi e complicazioni al Consorzio in considerazione del delicato momento che sta vivendo».