Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1081
ACATE - 02/02/2016
Politica - Documento dell’associazione di cui è presidente Giuseppe di Natale

"Orizzonti chiari" chiede la sfiducia per il sindaco Raffo

Tra le motivazioni la mancata approvazione del Bilancio 2015, che ha fatto commissariare il Comune Foto Corrierediragusa.it

"Orizzonti chiari" non molla e anzi preme sempre di più sul sindaco Franco Raffo. L´associazione , di cui è presidente Giuseppe di Natale (foto), chiede alle forze politiche presenti in consiglio di sfiduciare il sindaco. Dice Giuseppe di Natale: "La nostra associazione ha da sempre promosso l’idea che Raffo deve essere cacciato, le motivazioni che abbiamo messo avanti sono innumerevoli e le abbiamo sempre descritte ed elencate in maniera analitica. La mancata approvazione del Bilancio preventivo 2015, che ha fatto commissariare il Comune è l’ultimo dei gravissimi episodi che vanno nella direzione di allontanare Raffo dalla guida della città. L’opposizione istituzionale formalizzerà a breve la richiesta di sfiducia che può avere successo solo se altri consiglieri si assoceranno alla volontà di sfiduciare Raffo.

Questa è una cosa particolarmente delicata, perché ogni consigliere è stato eletto per rappresentare i suoi elettori, anche se facente parte di una lista.
Crediamo che i consiglieri che ultimamente hanno manifestato particolare disattenzione nei confronti di Raffo debbano, proprio per mandato che hanno ricevuto dagli elettori, sfiduciare Raffo, facendo in questo modo i veri interessi dei loro rappresentati e della città".