Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 989
ACATE - 06/08/2008
Politica - Acate - Il primo cittadino non ha ancora deciso

Acate: chi sarà il vice sindaco?

Si acuisce la frattura in seno alle forze politiche Foto Corrierediragusa.it

Non è stato ancora nominato il vicesindaco di Acate. La nuova giunta guidata da Giovanni Caruso (nella foto), con gli assessori Salvatore Guccione, Daniela Amarù, Alice Pepi, Carmela Salemi e Andrea Menza, è stata presentata nel corso dell’ultima seduta del consiglio comunale. Già assegnate le deleghe, i nuovi assessori sono già al lavoro, ma il primo cittadino non ha ancora indicato il suo vice, rinviando, con tutta probabilità, di qualche settimana, tale adempimento.

Intanto, si acuisce la frattura in seno alle forze politiche acatesi. L’estrema frammentazione dei gruppi in consiglio comunale ne è la riprova. In consiglio saranno presenti ben cinque gruppi consiliari e due indipendenti che, di fatto, fanno salire a sette il gruppo dei soggetti politici autonomi. La spaccatura nella lista di maggioranza, con la nascita del PdL (formato da Giuseppe Leone e Francesco Iacono), ha dato la stura ad una serie di avvenimenti, primo tra tutti l’elezione come presidente di Leone, con una maggioranza trasversale (Pdl+Mpa), mentre Gianfranco Fidone (Mpa) sarà il vicepresidente.

I gruppi politici sono così composti.

Pdl: Francesco Iacono (capogruppo), Giuseppe Leone.

Per Acate, Caruso sindaco: Gianfranco Ciriacono (capogruppo), Luigi Denaro, Carmelo Di Martino.

Udc: Gianluca Di Raimondo (capogruppo), Gaetano Pepi, Catena Cantale.

Indipendente (di maggioranza): Fabrizio Cutello.

Mpa: Pippo Monello (capogruppo), Giampippo Busacca, Gianfranco Fidone, Eliseo Campagnolo.

Rinnovamento Acatese: Giovanni Campagnolo

Indipendente (di minoranza): Giuseppe Di Natale.