Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 24 Novembre 2017 - Aggiornato alle 0:31 - Lettori online 358
VITTORIA - 29/10/2017
Economia - La 51ma edizione dal 4 al 12 novembre

Tutto pronto per Emaia d´autunno

Oltre 300 gli espositori presenti Foto Corrierediragusa.it

Nella Sala Convegni del Polo Fieristico di Vittoria è stata presentata la 51ma edizione della Campionaria d’Autunno, appuntamento intriso di tradizione, cultura e spettacolo che sarà di scena dal 4 al 12 Novembre 2017. A presenziare il Sindaco della città di Vittoria, Giovanni Moscato, il Presidente della Vittoria Mercati, Giombattista Di Blasi ed il Direttore del Polo Fieristico, Davide La Rosa (foto). Soddisfatto per il lavoro fino ad oggi svolto, il Presidente Giombattista Di Blasi. «Abbiamo lavorato in tempi strettissimi per questa 51ma edizione, ma si è riusciti a garantire una importante presenza di espositore – esordisce Di Blasi - Oltre 300 per un sold out che ci lascia soddisfatti, ma che ci responsabilizza ed impegna in maniera importante per il prossimo futuro, al quale noi come neo Società di gestione del Polo Fieristico, siamo chiamati. Questa 51ma edizione vede un programma altamente qualificante e che punta ad un livello culturale in linea con quanto iniziato lo scorso anno. Gli appuntamenti con Vergassola, Pardo e Paragone – spiega Di Blasi – siamo certi che insieme alla convegnistica daranno supporto all’aspetto principale che è quello espositivo».

Altrettanto entusiasta il primo cittadino Giovanni Moscato. «Si tratta di una edizione che segna il passo tra ciò che è stato e ciò che sarà. Il passaggio di consegne alla Vittoria Mercati rappresenta una grossa presa di responsabilità da parte di questa amministrazione e della Vittoria Mercati che già da questa edizione guardano al futuro consapevoli delle innovazioni gestionali e di contenuto che vanno inserite nel nuovo planning di rilancio aziendale. Il lavoro sino ad oggi svolto – chiosa Moscato – è un lavoro importante e che consegna alla data odierna un risultato di certo interesse. La presenza di tantissimi espositori, regionali e non, ed un programma dalle ampie vedute rappresentano l’indiscusso punto di forza della nuova idea fieristica che subito dopo questa campionaria sarà ulteriormente implementata e rafforzata. L’impegno di questa amministrazione, trasmesso alla Vittoria Mercati – conclude il primo cittadino – porta con sé un forte senso di appartenenza che guarda alla tradizione ed ai 50anni che ci precedono, ma che in maniera opportuna ed inevitabile si proietta al futuro. Questo Polo fieristico rappresenta l’unica realtà forte e consolidata a livello regionale e questo patrimonio va da subito sostenuto con idee ed azioni. Forti».