Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:04 - Lettori online 910
VITTORIA - 28/06/2013
Economia - In programma dal 29 giugno al 7 luglio

Presentata la 31ma MedExpo Emaia

Una fiera legata alle tradizioni popolari, nella quale si può trovare di tutto Foto Corrierediragusa.it

È stata presentata la trentunesima MedExpo. La Campionaria estiva della Fiera Emaia è in programma dal 29 giugno al 7 luglio 2013. Nella Sala Convegni dell’Emaia si è tenuta la conferenza stampa di presentazione. Sono intervenuti: Filippo Cavallo, vice sindaco di Vittoria; Giovanni Denaro, presidente della Fiera Emaia; Paolo Sbezzo, direttore della Fiera Emaia. «L’ente fieristico – afferma Giovanni Denaro – , da un anno a questa parte, ha deciso d’inaugurare una nuova stagione di sfide. Portando da quattro a cinque gli eventi, ha scommesso, come sempre, sulle imprese. E dopo la fortunata stagione dedicata alle fiere tematiche, MedExpo avvia la fase della multisettorialità. La campionaria estiva, infatti, ospita le migliori esperienze imprenditoriali del nostro territorio. Un’opportunità per la promozione delle aziende, fondata sulla formula dell’intersettorialità merceologica».

Per il presidente, si tratta di «una fiera legata alle tradizioni popolari, nella quale si può trovare di tutto: dal turismo agli hobby, dallo sport al tempo libero, dalla nautica al giardinaggio, dal fitness al wellness, dall’enogastronomia all’abbigliamento». Secondo Denaro, «la campionaria estiva è un importante appuntamento per espositori e visitatori. Incontro fra tradizione e innovazione. Oltre ai prodotti commerciali, accoglie, infatti, la Fiera di San Giovanni. MedExpo si presenta come un suk mediterraneo a cielo aperto, nel quale gli espositori sostengono e personalizzano le proprie offerte. E in cui le famiglie possono trascorrere splendide serate d’inizio estate, acquistando articoli originali».

Il presidente parla anche di «una nota di colore di questa edizione: vale a dire, la Festa del gelato. Un evento nel quale, per nove giorni, i migliori maestri gelatieri della città creano, espongono ed offrono le loro opere. È un’occasione per conoscere l’arte della gelateria, frutto di una tradizione antica e di una tecnologia moderna. Ma l’attenzione ai più piccoli non si ferma qui. Infatti, all’interno della Cittadella Fieristica, viene ospitata una Bambinopoli, sinonimo di divertimento intelligente, in cui i bambini possano giocare, conoscere e socializzare. Si tratta di un’attenzione che viene rivolta alle famiglie». Per Denaro «la Fiera Emaia si conferma, dunque, al servizio della città di Vittoria e del territorio ibleo. Ma, di fatto, essendo l’unica fiera rimasta in Sicilia, deve rappresentare, d’ora in avanti, le istanze imprenditoriali dell’universo commerciale regionale».

Paolo Sbezzo condivide l’entusiasmo del presidente. «Realizzando questa fiera – afferma – ho colto un atteggiamento positivo da parte degli imprenditori. È il risultato della tenacia delle imprese del territorio. La MedExpo rappresenta la vetrina di un’economia frenetica eppure frizzante e laboriosa». Il direttore sottolinea «l’ottima presenza degli espositori. Che sono rappresentativi dell’intera isola. Ci attende un’interessante settimana di intenso lavoro».

Per Filippo Cavallo, «Vittoria riesce sempre, positivamente, a sorprendermi. La massiccia presenza degli espositori, nonostante la terribile crisi che stiamo vivendo, è un messaggio che va indirizzato all’intero territorio. Il lavoro serio, alla fine, paga sempre. Il merito va attribuito, senz’altro, alla guida dell’Emaia. Di fiera in fiera, si coglie un autentico successo. La gente ha apprezzato le novità che sono state proposte». L’inaugurazione della 31ª MedExpo è prevista sabato 29 giugno 2013 alle 17.30.