Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 23 Settembre 2018 - Aggiornato alle 20:53
RAGUSA - 27/02/2018
Economia - Gli effetti del successo della fiction del commissario alimenta il business immobiliare

Montalbano fa schizzare il mattone alle stelle

Ma si trovano anche immobili a prezzi nettamente inferiori Foto Corrierediragusa.it

Il successo crescente della fiction televisiva del commissario Montalbano, esportata anche all’estero, alimenta il business immobiliare. Le splendide location iblee che fanno da sfondo alle immaginarie Vigata e Montelusa, suscitano l’interesse di chi vuol prendere casa per godersi scorci degli splendidi paesaggi ammirati in tv. Insomma, Montalbano costituisce una garanzia per chi investe nel mattone. Una analisi di Immobiliare.it ha inserito i luoghi di Montalbano tra le mete legate alla compravendita della cinepresa, ovvero quelle location diventate famose grazie a film o fiction televisive. Negli Iblei, ovvero la immaginaria Vigata di Montalbano, le case costano mediamente 1.091 euro al metro quadrato, mentre nel territorio di Porto Empedocle, in quel di Agrigento, i costi si abbassano a 984 euro al metro quadrato.

L’effetto Montalbano fa schizzare invece i prezzi sui 1.900 euro al metro quadrato, ovvero il doppio. Tuttavia, in molte delle residenze in vendita a Punta Secca e zone limitrofe, i prezzi non raggiungono quelli di dieci anni fa, a causa della crisi. Di contro, però, sono aumentati i costi per gli affitti, soprattutto quelli mensili (fino a mille euro), e settimanali. E se la casa di Montalbano immersa vicino al mare di Marinella resta un sogno (anche perché non è in vendita), un pezzo di Vigata è a portata di tutti.