Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 18 Agosto 2017 - Aggiornato alle 19:05 - Lettori online 830
RAGUSA - 01/06/2017
Economia - Sono immediatamente cantierabili

Viabilità: 9 progetti per 2 milioni

Il settore ‘Lavori Pubblici e Infrastrutture’ ha lavorato sodo Foto Corrierediragusa.it

Nove progetti esecutivi che sono immediatamente cantierabili perché provvisti di pareri ed approvazioni sono stati presentati dal Libero Consorzio Comunale di Ragusa all’Assessorato Regionale alle Infrastrutture e Mobilità. Il totale degli interventi, se finanziati, ammonta a due milioni e 90 mila euro. Il settore ‘Lavori Pubblici e Infrastrutture’ ha lavorato sodo per arrivare alla definizione dei progetti che riguardano prevalentemente il ripristino delle condizioni di sicurezza della transitabilità nelle strade provinciali. Gli interventi più corposi, tra i 9 presentati, con una richiesta di finanziamento di 700 mila euro per ogni progetto riguardano il ripristino della strada provinciale n. 84 «Genovese-Arizzi» compromessa dalle intemperie della stagione invernale 2014-2015 e i lavori di manutenzione straordinaria sulla s.p. 5 «Vittoria – Cannamelito - Pantaleo" che costeggia l’aeroporto di Comiso.

Sono previsti invece 400 mila euro per la s.p. 45 "Bugilfezza - Pozzallo", 300 mila euro per la s.p. 67 Pozzallo-Marza, 220 mila per la Caitana-Scicli, 200 mila per la s.p. 94 Cimitero Modica-Mangiagesso e 95 mila euro ciascuno per la s.p. 62 "Bivio Maltempo - Bivio Giarratana" e per la s.p. 40 «Scicli- Sampieri».