Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 19 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:33 - Lettori online 710
RAGUSA - 22/02/2017
Economia - Restano per il momento autonome le Camere di Commercio

Niente "Super CamCom"

Nella decisione del ministro avrà sicuramente pesato l’inchiesta giudiziaria Foto Corrierediragusa.it

L’accorpamento di Catania, Siracusa e Ragusa non si farà. Le tre Camere di commercio della Sicilia sud orientale resteranno autonome. Un passo indietro del ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda che ha comunicato la sua decisione al presidente della Regione Rosario Crocetta, che a sua volta aveva inoltrato la richiesta di sospendere l’accorpamento. Il ministro porterà il caso alla Conferenza Stato-Regioni dove si discuterà di una nuova proposta Questa potrebbe prevedere l’autonomia ai tre enti precedentemente accorpati. Tutto fermo e annullata, naturalmente,la convocazione dell’assemblea di martedì prossimo quando si sarebbe dovuto eleggere il presidente del super ente camerale. Pietro Agen di Confcommercio dovrà dunque attendere ai box e per il momento è Ivan Lo Bello di Confindustria, da sempre contrario all’accorpamento, a cantare vittoria. Nella decisione del ministro avrà sicuramente pesato l’inchiesta giudiziaria aperta dalla procura di Catania, e che vede 11 indagati, perchè ci sarebbero numeri gonfiati sui rappresentanti di categoria che avrebbero portato a far pendere la rappresentanza complessiva su alcune associazioni di categoria.