Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 1090
RAGUSA - 23/06/2016
Economia - Ecco come fare per partecipare e l’elenco dei requisiti

Opportunità di lavoro a Ragusa ed Agrigento

Logos società cooperativa, agenzia per il lavoro, è soggetto promotore di 3 progetti Foto Corrierediragusa.it

Nuove opportunità di occupazione e sviluppo per il territorio siciliano con il progetto Botteghe di Mestiere e dell’Innovazione di Italia Lavoro (agenzia tecnica del Ministero del Lavoro). Logos società cooperativa, agenzia per il lavoro, è soggetto promotore di 3 progetti bottega nei territori di Ragusa e Agrigento. Nell’ambito del Programma Spa (Sperimentazione di Politiche Attive), il progetto Botteghe di mestiere fornisce a imprese e artigiani, costituiti in raggruppamenti, l’opportunità di attivare percorsi di tirocinio in azienda, al fine di consentire la trasmissione di competenze tecnico-professionali alle nuove generazioni, il ricambio generazionale ed eventualmente un futuro inserimento lavorativo. Il progetto bottega Piacere Ibleo che racchiude le aziende che rappresentano l’eccellenza del comparto dolciario in Sicilia, offre la possibilità di diventare un lavoratore specializzato nella produzione e nella commercializzazione dei dolci tipici e del cioccolato.

Ad Agrigento la Bottega Mestieri e Tradizioni nei Monti Sicani intende formare giovani con professionalità adeguate nel settore dell’agroalimentare d’eccellenza, uno dei comparti trainanti del Made in Italy e la Bottega del gusto e delle tradizioni, intende valorizzare i mestieri legati alla cultura della qualità del mangiare, lungo la filiera che va dalla coltivazione alla produzione, alla ristorazione. Ogni tirocinante riceverà un’indennità di partecipazione pari a 500 euro mensili per sei mesi.

Requisiti di partecipazione: giovani inoccupati/disoccupati; età compresa tra i 18 e i 35 anni non compiuti; cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Ue o extracomunitari con regolare permesso di soggiorno.

Per partecipare occorre registrarsi e iscriversi attraverso il sito internet www.botteghemestiereinnovazione.it entro il 30 giugno 2016.