Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1506
RAGUSA - 15/04/2015
Economia - Adesione al progetto già in campo di ‘microcredito per l’avvio di imprese’

Incentivi per nuove imprese grazie ai fondi ex Insicem

Iniziativa di Camera di Commercio, diocesi di Ragusa e Noto e Banca Agricola Popolare di Ragusa Foto Corrierediragusa.it

Centocinquantamila dei fondi ex Insicem per l’avvio di nuove imprese con l’adesione al progetto già in campo di ‘microcredito per l’avvio di imprese’.
Il commissario straordinario Dario Cartabellotta, prima di cessare dalle funzioni, nella sua ultima riunione di Giunta, accogliendo la proposta dell’Organismo di Garanzia dei Fondi ex Insicem che a sua volta aveva accettato l’istanza della camera di Commercio di Ragusa, ha deliberato infatti di aderire al progetto ‘Microcredito per l’avvio di imprese’, promosso dalla stessa Camera di Commercio, dalle diocesi di Ragusa e Noto e dalla Banca Agricola Popolare di Ragusa e di dare mandato al dirigente del settore ‘Sviluppo Economico’ di impegnare 150 mila euro sulle disponibilità della misura ‘Capitalizzazione delle imprese’, essendoci disponibilità nel fondo. E’ stato anche deciso di dare mandato al Dirigente del Settore Sviluppo Economico di predisporre un nuovo bando finalizzato ad interventi a favori di investimenti, utilizzando le somme disponibili sulla misura 5.3 a seguito della chiusura dell’attività istruttoria delle istanze pervenute con il bando del 2012.