Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 979
RAGUSA - 21/09/2013
Economia - Grandi opportunità con la Borsa del turismo di Sicilia

Bts 2013 con 50 «buyers» stranieri: 3 giorni di business

Un’operazione turistica che si concentra nell’area geografica del Val di Noto

Borsa del turismo di Sicilia, edizione 2013: il quattro, il cinque ed il sei ottobre si apriranno nuove opportunità per il settore, dando vita alle contrattazioni tra domanda ed offerta. L’iniziativa è dell’Expo Trade Service (Yasmine limited Malta e Ideamente srl, Sicilia) in partnership con Federalberghi Sicilia e Soaco (aeroporto di Comiso).

La Bts, presentata a Villa Principe di Belmonte, si propone come un’operazione turistica che si concentra nell’area geografica del Val di Noto, confermando la vocazione turistica dell’isola e sottolineandone la posizione geografica quale baricentro dei mercati mediterranei.

Saranno circa cinquanta i «buyers» stranieri interessati alla Sicilia che parteciperanno al workshop nei tre giorni di ottobre. Arriveranno dall’Irlanda, dal Belgio, dalla Danimarca, dall’Olanda, dalla Germania, dalla Lettonia, dalla Georgia, dalla Russia, dall’Ucraina, dal Kazakstan, da Malta, dall’Armenia e dalla Bulgaria. Tour operator pronti a intrecciare una fitta rete di contatti commerciali nell’ottica di un sollecito rilancio dell’isola come meta preferita del turismo nazionale e internazionale. Un’opportunità immancabile per i seller siciliani che arriva immediatamente dopo una timida ma confortante ripresa di presenze turistiche nella stagione estiva. Gli organizzatori hanno loro riservato una web – app per interagire e condividere funzionalità, informazioni sui partecipanti, logistiche.

L’iscrizione al Workshop Bts potrà essere effettuata esclusivamente all’interno del portale www.bitsicilia.eu sino alle 10 del prossimo 25 settembre. Sono ammesse a partecipare in qualità di seller le seguenti tipologie di imprese turistiche operanti in Sicilia: tour operator, agenzie di viaggio incoming; consorzi turistici. Strutture ricettive classificate: alberghi, villaggi alberghi, alberghi diffusi, alberghi residenziali, campeggi e villaggi turistici, affittacamere, case e appartamenti per le vacanze e turismo rurale; società di servizi turistici; bus operator e autonoleggi; società di gestione aeroportuali.

L’agenda online per fissare gli appuntamenti coi buyer sarà attiva da venerdì 4 ottobre fino a domenica 6 ottobre.

A Villa Principe Bruno di Belmonte si svolgeranno le contrattazioni commerciali tra buyer stranieri e seller siciliani, dalle ore 9 alle ore 18: saranno incontri, «B2B», ciascuno di 15 minuti.