Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 1062
MODICA - 04/11/2014
Economia - Altri 10 dipendenti resteranno senza lavoro a Ragusa

La Coop sei tu? A Modica non più: chiude punto vendita

In totale resteranno a casa in 122 in tutta la Sicilia orientale Foto Corrierediragusa.it

La crisi morde senza tregua e la Coop avvia i licenziamenti dei dipendenti nella Sicilia centro orientale: ne sono stati annunciati 92, che sarebbero gli esuberi, ma complessivamente saranno in 122 a restare senza lavoro, di cui 10 a Ragusa e altrettanti a Modica, dove chiude il punto vendita di via Sorda Sampieri. Il taglio è stato ufficializzato nel corso di un incontro al quale hanno partecipato l’amministratore delegato Lucio Rossetto, presente con una delegazione aziendale, e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs Uil. Nell’Iper di Ragusa e nel Super di Modica sono previsti 20 licenziamenti (10 per struttura), con la chiusura del supermercato di Modica, mentre sarà mantenuto quello di Ragusa.

Il totale di 92 esuberi è così distribuito: Iper Le Zagare, 52 unità Full Time Equivalent; Iper Le Ginestre, 19; Super di Bronte, 10; Super Via Fisichelli, 10; Super Zafferana Etnea, 1. In provincia di Messina, nell’Iper di Milazzo sono previsti 10 tagli. Confermata la chiusura del punto vendita di Modica per il quale vi è un esubero strutturale; sulle altre unità produttive a Milazzo e Ragusa, per il numero ridotto di unità interessate, è ipotizzabile il ricorso alternativo ad altri strumenti.